Bruno Graiff

“La mia vera abilità è sempre stata racchiusa nella sensibilità, nella volontà e capacità di sentire e di vedere più approfonditamente e più ampiamente. Questo mi permette di avere una visione più dettagliata (così da scovare le criticità) e contemporaneamente un quadro d’insieme più ricco (così da trovare le soluzioni) sia che si tratti di un sito Internet, di un processo produttivo, di una dinamica sociale o di un vissuto personale. Sensibilità che si estende alle mani e diventa capacità di toccare con amore; che si tratti dei tasti di un pianoforte, delle corde di una chitarra, del corpo di una persona, queste vengono guidate da un’intuizione che accompagna a stati di consapevolezza più profondi e dona pace.”